Dell'anima non mi importa

Dell'anima non mi importa

AUTORE: Giorgio Montefoschi

PAGINE: 312

CODICE PRODOTTO: 882944

EDIZIONE: LA NAVE DI TESEO

PREZZO EDITORE: 19.00 €

PREZZO OFFERTA: 12.16 €



Scene da un matrimonio dall'autore di Desiderio

Dopo un malore, Enrico va in crisi. La sua vita non gli basta più ed entra in campo un'altra donna...

Carla ed Enrico, vent¿anni di differenza, hanno costruito una vita ricca e piena: una figlia amatissima, una casa ai Parioli, vacanze a Sabaudia e partite di tennis. Una vita in cui un giorno irrompe l¿inatteso. Enrico viene colpito da una crisi cardiaca che rimette ogni cosa in prospettiva e produce in lui un profondo cambiamento. Ora tutto gli procura noia e in primo piano balzano i bisogni di quel corpo che lo ha tradito e che chiede con urgenza di essere guardato, ascoltato, soddisfatto. La soffocante ripetitività della vita di coppia spinge Enrico a scardinare gli equilibri e a cercare una via di fuga fra le braccia di un¿altra. Ma la felicità è davvero dove crede di trovarla? Montefoschi torna a esplorare il desiderio sullo sfondo di una Roma eterna e sempre nuova, di cui è magnifico cantore.

Giorgio Montefoschi (1946), giornalista e scrittore, è autore di numerosi romanzi e collaboratore del «Corriere della Sera». Tra i suoi libri ricordiamo: Le due ragazze con gli occhi verdi, L¿amore borghese, La felicità coniugale, Desiderio.

«La trama del libro gira intorno a questo: una tensione verso un futuro forse desiderato forse solo sognato, una difficile gestione di un presente scomodo, tentativi di fuga poco articolati».
Confidenze.com