Figlia della cenere

Figlia della cenere

AUTORE: Ilaria Tuti

PAGINE: 372

CODICE PRODOTTO: 879213

EDIZIONE: LONGANESI

PREZZO EDITORE: 18.60 €

PREZZO OFFERTA: 11.90 €



Torna Teresa Battaglia, cacciatrice di segreti piena di empatia e di umanità

Mentre cerca di stanare un serial killer evaso che è tornato a uccidere, la commissaria rivive le ferite del suo matrimonio violento.

Dopo aver seguito le tracce di un crudele assassino nei boschi del tarvisiano (Fiori sopra l¿inferno); dopo aver svelato il segreto di un quadro dipinto con il sangue (Ninfa dormiente); dopo aver aiutato una bambina tra le vigne brumose del Collio (Luce della notte), ritroviamo Teresa Battaglia alle prese con una vecchia conoscenza. Si tratta di Giacomo Mainardi, il serial killer che ha fatto arrestare 27 anni prima e che, fuggito dal carcere, ha ucciso di nuovo. E proprio il giorno del compleanno di Teresa, cui l¿Alzheimer cancella i ricordi. Prima che la memoria se ne vada, la commissaria intende portare a termine la sua missione e affrontare il passato: quello che molti anni addietro l¿ha portata quasi a morire per mano di un marito violento. Per Teresa Battaglia la caccia al killer è appena cominciata...

Ilaria Tuti
Vive a Gemona del Friuli, in provincia di Udine. Prima di dedicarsi alla scrittura, è stata illustratrice per una piccola casa editrice. Fra i suoi romanzi si ricordano Fiori sopra l¿inferno e Ninfa dormiente, che vedono protagonista la commissaria Teresa Battaglia, e Fiore di roccia. Nel 2021, con Luce della notte, torna alle storie di Teresa Battaglia.

«Ecco la chiave della resilienza di Teresa: la sua non è tanto la storia di una sconfitta, quanto della capacità di affrontarla a testa alta». Tuttolibri ¿ La Stampa