Galileo

Galileo

AUTORE: Mario Livio

PAGINE: 404

CODICE PRODOTTO: 877308

EDIZIONE: RIZZOLI EDITORE

PREZZO EDITORE: 20.00 €

PREZZO OFFERTA: 12.80 €



Fu il padre della scienza e il primo a battersi contro il negazionismo scientifico

Il celeberrimo astrofisico racconta vita e teorie di un gigante dell¿astronomia, fondatore del metodo che spalancò le porte alla modernità.

Le sue teorie hanno cambiato la nostra visione del mondo e il suo approccio allo studio dei fenomeni naturali, fondato su osservazioni dirette e misurazioni concrete, ha spalancato le porte alla modernità. Ma ciò che fa di Galileo un¿icona del pensiero moderno è soprattutto la battaglia condotta contro quanti, all¿interno della Chiesa e della società seicentesca, negando ogni evidenza continuavano a rifugiarsi in una visione dogmatica dell¿universo. Un atteggiamento che, a molti secoli dal processo e dall¿abiura di Galileo, sembra tornato oggi alla ribalta. Astrofisico e divulgatore di fama internazionale, Livio ripercorre la parabola di Galileo in un coinvolgente saggio che, mentre racconta la sua vita, celebra il metodo scientifico come unica chiave per avere accesso alle verità fisiche dell¿universo.

Mario Livio è un astrofisico e divulgatore scientifico israeliano. Fino al 2015 ha lavorato presso lo Space Telescope Science Institute di Baltimora, l¿ente che ha sviluppato il programma scientifico del telescopio spaziale Hubble. È autore di numerosi saggi divulgativi, tra cui si ricordano: La sezione aurea, L¿equazione impossibile, Dio è un matematico, Cantonate e Curiosi.

«Quello di Galileo è un episodio carico come pochi altri di sottigliezze, ironia e ambiguità. Per raccontarlo serve una vasta cultura, e doti da grande narratore. Mario Livio è perfettamente attrezzato per affrontare questa sfida».
The Washington Post

«Livio ci mostra come il negazionismo scientifico minacci la nostra libertà intellettuale, la nostra salute e persino la nostra stessa sopravvivenza».
Times Literary Supplement