L'ultima leonessa

L'ultima leonessa

AUTORE: Costanza Afan De Rivera

PAGINE: 300

CODICE PRODOTTO: 875575

EDIZIONE: SPERLING & KUPFER

PREZZO EDITORE: 16.90 €

PREZZO OFFERTA: 10.82 €



Indomita e anticonformista, fu l¿ultima discendente di una famiglia leggendaria

Dalla Belle Époque alla metà del ¿900 , la storia di una donna straordinaria, che ha attraversato con coraggio gli eventi cruciali del secolo.

Questo romanzo storico racconta la saga dei Florio, la grande famiglia di imprenditori siciliana d¿origine calabrese che abbiamo conosciuto nel best-seller I leoni di Sicilia e che è stata protagonista della storia economica e mondana di Palermo e del Paese tra l¿Ottocento e i primi del Novecento. Scritte dall¿ultima erede della dinastia, queste pagine sono un atto d¿amore nei riguardi della madre, Giulia, donna coraggiosa e ribelle che non si iscrive nel registro familiare e nello stile di vita dei Florio: bellissima ma semplice, ama poco il lusso e possiede un carattere incredibilmente umano e generoso. Umanità e generosità che si manifestano in particolare nell¿impegno che, durante l¿ultima guerra, profonde nel salvare alcuni ebrei, tenuti nascosti presso il suo palazzo nonostante il pericolo che la situazione comportava. Costanza Afan de Rivera era l¿ultima discendente della gloriosa dinastia dei Florio, la nota famiglia palermitana che ha fatto la storia del capoluogo siciliano negli ultimi due secoli. Ci ha lasciato il 15 settembre 2020.

«Nel suo memoir Costanza Afan de Rivera racconta la vita della madre Giulia, ultima discendente dei Leoni di Sicilia, la cui storia è già un romanzo».
la Repubblica