Modigliani

Modigliani

AUTORE: Sylvie Girard-Lagorce

PAGINE: 112

CODICE PRODOTTO: 875088

EDIZIONE: WHITE STAR

PREZZO EDITORE: 14.90 €

PREZZO OFFERTA: 9.54 €



Modì, tra arte e seduzione

I corpi dipinti dall'artista livornese si mostrano nella loro nuda femminilità, senza rappresentazioni allegoriche o simboliche.

Amedeo Modigliani, detto anche Modì, è una delle figure più influenti del primo modernismo nonché uno dei protagonisti della bohème parigina degli anni Venti. Pur se snobbato dagli accademici dell¿epoca, ha saputo creare uno stile inconfondibile prendendo ispirazione dalle arti tribali africane e asiatiche. Oltre che per i ritratti caratterizzati da colli affusolati e volti stilizzati, è celebre per i suoi sensuali nudi femminili. Le forme e i tratti somatici delle donne da lui ritratte racchiudono in loro un¿eleganza sommessa, quasi malinconica e, al contempo, una forte carica erotica espresse sempre in modo sobrio nelle pose delicate e negli sguardi spesso assenti. Questo volume, riccamente illustrato, comprende oltre 60 opere tra le più emblematiche della sua breve, ma proficua carriera. Sylvie Girard-Lagorce ha esordito nell¿editoria come traduttrice di libri di storia dell¿arte, in particolare di opere degli artisti Paul Klee e Johannes Itten. Si interessa anche di storia dei fiori e dei colori: ha pubblicato La Passion des roses e Bleu: L¿Esprit déco. «L¿intento dell¿arte è lottare contro le costrizioni». Amedeo Modigliani